Elementi in rilievo

AVVISO IMPORTANTE ATTIVAZIONE P.E.C.

Si porta a conoscenza di tutti gli iscritti che Aruba ha già provveduto ad inviare in buste chiuse i primi indirizzi PEC

                                                                                             AVVISO IMPORTANTE
                                                                                               ATTIVAZIONE P.E.C.


Anche se con un pò di ritardo, determinato dalla ricerca del miglior prezzo, questo Ordine ha concluso un contratto triennale con Aruba per l’attivazione della PEC (Posta Elettronica Certificata).
Fra qualche giorno ogni iscritto riceverà un plico contenente: una “busta oscurata” con il codice di convenzione e la procedura da seguire per richiedere l’attivazione della PEC e potrà gratuitamente attivare la sua casella, con la quale  potrà comunicare  non solo con la Pubblica Amministrazione ma anche con i privati, utilizzando uno strumento veloce e comodo, che ha  lo stesso valore di una raccomandata con ricevuta di ritorno (DPR 11 Febbraio 2005).
Anticipo e riassumo le istruzioni che riceverete da Aruba:
- Collegarsi con il sito www.arubapec.it ed inserire il codice convenzione, il codice fiscale, il cognome, il nome. (Il sistema verificherà che i dati inseriti siano realmente di un iscritto all’ Ordine)
La password deve essere minimo 8 massimo 20 caratteri alfanumerici
- La richiesta della casella PEC viene salvata e vengono generati in PDF i documenti necessari alla sottoscrizione del servizio PEC
- I documenti saranno inviati all’indirizzo di posta elettronica inserito online
- La casella sarà attivata solamente dopo la ricezione via fax (0575 862026) della documentazione sottoscritta e di una copia del proprio documento di identità.
-Sarà inviata in 24/48 ore una e-mail di conferma attivazione unitamente ai links per poter configurare la casella ed accedere alla web mail
- Sarà inoltre possibile configurare la casella sui più comuni client di posta seguendo le istruzioni su http://www.pec.it/GuideFilmate.aspx
Il servizio di help desk verrà erogato tramite il numero 0575/0500.
Cordialità.                       
   
                                                                                                                                                                   Gabriele Peperoni