AVVISO IMPORTANTE!

DEBITO ECM PER MEDICI E ODONTOIATRI

RISPETTA L'OBBLIGO FORMATIVO!

 

Come da recente segnalazione della FNOMCeO, si richiama la massima attenzione degli iscritti sull’argomento in oggetto, in quanto, da un esame della situazione relativa ai trienni 2014/2016 e 2017/2019, si evince, al momento, molti non hanno raggiunto l’obbligo formativo ECM.

 

ECM

 

Trattandosi di questione delicata e con potenziali, serie implicazioni (art. 16 quater D. Lgs. 502/92, art. 19 Codice di Deontologia medica), si formula invito, per un primo esame, ad accedere all’apposita area riservata sul sito dell’Ordine. 

 

Sulla medesima questione si evidenzia che:

1) fino al 31/12/2019 vi è la possibilità di completare gli ECM mancanti per entrambi i trienni sopra richiamati;

2) i crediti ECM, oltre che attraverso corsi residenziali e FAD, possono essere conseguiti anche mediante: attività scientifica (pubblicazioni scientifiche e sperimentazioni cliniche), tutoraggio individuale, formazione all’estero, autoformazione (per la quale è previsto l’ampliamento dal 10% al 20% della percentuale dei crediti formativi acquisibili per il triennio 2017/2019).

 

Per ulteriori verifiche, approfondimenti ed eventuali correzioni del caso, si suggerisce di consultare il sito della Co.GE.APS, qui di seguitoi riportato: http://application.cogeaps.it/cogeaps/login.it

 

Su detto sito, oltre al dettaglio della propria posizione, è possibile, fra l’altro, verificare i casi di eventuali esoneri ed esenzioni.

 

Si evidenzia che, sulla medesima questione, sono in arrivo mail personali.